La spiaggia delle Caldane a Isola del Giglio

{rokbox title=|Il mare delle Caldane|}images/stories/ambiente/scogliera_caldane_fiori.jpg{/rokbox}

La spiaggia delle "Caldane" è la più bella di tutte le spiagge raggiungibili facilmente dai turisti. E' infatti adagiata ina una bellissima insenatura dalle scogliere dolci ed aggraziate che scendono nell'acqua fornendo spazi e sdraio naturali dalla forma comoda per la schena. Si possono trovare innumerevoli angoletti nascosti all'occhio meno esperto nei quali rifugiarsi a prendere il sole in santa pace. Essendo una spiaggia risultante dal granito è anchessa ,come "Le Cannelle", composta nella massima parte di quarzo, perciò bianca e soprattutto accarezzata da acque calme e cristalline. Si vede il fondo come per le Cannelle ma a differenza di questa ultima non è sovraffollata. Il fatto che occorre camminare circa dieci minuti in più per un sentiero che sovrasta la scogliera da cui si gode un meravoglioso panorama, ne fa una meta sconsigliata a chi ha i bambini. Infatti il sentiero procede a picco sul mare, e si rischia grosso con i bambini! Non portateceli! Quindi ... niente bambini ... tanta tranquillità!!!

Se in Italia si potesse fare come in Croazia sarebbe una spiaggetta deputata al nudismo ... ma come sappiamo dalla nostra Isola si vede la cupola di San Pietro in Vaticano ... la sovranità è limitata, perciò niente nudismo. Poi c'è un servizio di noleggio ombrelloni e sdraio che semplifica la vita in quanto vi evita lo scomodo trasporto di attrezzature da mare.

{rokbox album=|Caldane| title=|La spiaggia delle Caldane|}images/stories/arte/peppetto/caldane.jpg{/rokbox}

Per coloro che non amano la natura (che ci vengono a fare al Giglio?) e che non amano percorre il sentiero, per nulla faticoso, c'è sempre il servizio TAXI NAUTICO

{rokbox album=|Caldane| title=|Insenatura del Capomarino|}images/stories/arte/peppetto/capomarino.jpg{/rokbox}

a Giglio Porto. Molti sono i barcaioli che per pochi euro vi trasporteranno direttamente là. Quindi per coloro che hanno bambini al seguito e che possono recar disturbo con impianti stereo, per coloro che vogliono fare "un bagno e via", sconsigliamo questa nobile e tranquilla spiaggetta. Per chi ama leggere, per chi ama la tranquillità e soprattutto per chi ama "mantenerla" la tranquillità invece consigliamo vivamente di recarsi alle Caldane, ne rimarrete emozionati. Perciò si prosegue dopo le "Cannelle" lungo la parete di roccia, si scende al mare e dopo il residence omonimo c'è la salita che finisce sul sentiero che porta alle "Caldane". Buone vacanze e ... buona lettura alle Caldane.